Problemi di misurazione di conducibilità e TDS

Il misuratore di conducibilità non da valori corretti?

Tentare una nuova misurazione facendo attenzione a:

Nel caso si stia utilizzando uno strumento da laboratorio o portatile assicurarsi di aver immerso per almeno un centimetro i fori presenti sulla sonda di misurazione.

Se invece si sta utilizzando uno strumento da laboratorio con sonda in plastica occorre esser certi che i fori sulla sonda non siano immersi nella soluzione e che rimangano al di sopra della soluzione di almeno 1 cm.

Se dopo aver fatto attenzione a quanto descritto lo strumento continua a non dare valori attendibili effettuare la calibrazione utilizzando soluzioni recenti e più vicine possibile ai valori che si devono misurare.

 

Dopo la nuova calibrazione lo strumento continua a dare valori non corretti?

E' molto probabile che ci siano impurità sulla sonda. Provvedere alla sua pulizia impiegando una soluzione appropriata e nel caso di incrostazioni più ostili, utilizzare della carta vetrata molto fine. La corretta procedura di pulizia della sonda occorre sfilare il tubo che la ricopre, tenerla immersa per circa 10 minuti nell'apposita soluzione, risciacquare la sonda e rimontarla per procedere poi alla calibrazione.

 

Non si riesce ne ad ottenere valori corretti ne a calibrare lo strumento anche dopo aver eseguito la pulizia?

Se si tratta di un misuratore portatile consigliamo di verificare lo stato delle batterie ed eventualmente sostituirle.